giovedì 13 ottobre 2011

Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Moncalvo - 23 e 30 ottobre 2011



ecco qua, il programma completo in formato pdf.

Guardate, quante cose da vedere a Moncalvo.
Volete fare subito una gita virtuale? Prego, da queste parti.

Citiamo quanto segue dal sito della pro loco:

"Di origine molto antica, Moncalvo fu nel corso dei secoli territorio celto-ligure, sede di Domus Romane, territorio longobardo e carolingio, proprietà della Chiesa di Asti e roccaforte dei Marchesi del Monferrato che, sotto le dinastie degli Aleramo, dei Paleologi ed i ultimo dei Gonzaga, ne fecero la propria Capitale.

Nei secoli subì anche varie occupazioni straniere (Francesi, Spagnoli, ecc...) fino al 1691 quando, nonostante l’eroica resistenza, subì un devastante saccheggio da parte delle truppe imperiali comandate da Eugenio di Savoia. Passò ufficialmente alla casa Savoia nel 1704, poi all’Impero Francese ed infine definitivamente al Regno d’Italia nel 1861 poi Repubblica nel 1946.

Con sue Patenti del 9 agosto 1774 Vittorio Amedeo III la dichiarò Città, riconfermando il titolo già attribuitole dal Duca di Mantova Ferdinando Carlo Gonzaga il 23 marzo 1705."



Le altre rassegne del tartufo



(le foto: I Tajarin al Tartufo Bianco che lo chef Rivetti prepara con una bella affettata del tartufo bianco pregiato (di Scurzolengo, Castiglione d'Asti e dintorni). Non la scriviamo nemmeno sul menù. Su richiesta, subito a vs. disposizione!)







Scopri qua, tutte le proposte con il tartufo bianco pregiato "chilometri zero" e profumatissimo del Bandini!



Nessun commento: