sabato 27 agosto 2011

"Do it yourself, Bandini" 1

No, non esiste un romanzo di John Fante che si chiami "Fai da te, Bandini" (bensì, "Aspetta la primavera, Bandini").

È un'etichetta del blog che l'equipe ha creato per mettere in mostra i prodotti dell'ingegno firmati Bandini.
Insomma, da buoni piemontesi (che fanno gli agnolotti con ritagli di carni e mettono da parte), quelli del Bandini ogni tanto fanno delle cose così.

Tutti rigorosamente pezzi unici, non in vendita, perché poi il maître Bera ne è gelosissimo.


Il primo oggetto:


La cosiddetta "Perrone Tower".

Sarebbero 4 cofani in legno di Elio Perrone di Castiglione Tinella sovrapposti e incollati con una precisione notevole.

Viene utilizzata come un piccolo carello che sta lì fermo e silenzioso, come un maggiorduomo, fino a quando una tavola piccola stenta a ospitare tutti i piatti, salino, pepino, bottiglietta d'olio ecc.

Nessun commento: